Il Santarcangelo va a scuola

Mercoledì 9 maggio il Santarcangelo Calcio, ha fatto visita agli alunni dell’Istituto Tecnico superiore Rino Molari di Santarcangelo di Romagna nell’ambito delle attività promosse dalla Federazione Italiana Gioco Calcio, con il programma formativo denominato “Il Calcio e Le Ore di Lezione. L’incontro, che ha coinvolto i ragazzi del primo e del secondo anno, si è tenuto nell’aula magna dell’Istituto ed è nato dall’esigenza di valorizzare le attività teoriche didattiche che la FIGC, le Leghe e le Componenti Tecniche, propongono sul territorio trattando temi dell’etica e dell’integrazione con l’obiettivo di combattere la discriminazione e promuovere la diversità. Dopo il focus introduttivo del responsabile della comunicazione gialloblù Francesco Pancari, presente all’evento assieme allo SLO Rosario Ingrosso e al direttore sportivo Gianluca Stambazzi, la dr.ssa Francesca Crovasce, psicoterapeuta della federazione, ha proposto il cortometraggio dal titolo “Il circo della farfalla” moderando e arricchendo di contenuti e spunti di riflessione, la discussione successiva.

La mattinata, ha visto la partecipazione dell’allenatore e docente di tecnica calcistica al Centro Tecnico Federale di Coverciano Walter Nicoletti, che ha portato la propria esperienza di uomo di sport a tutto tondo, con aneddoti e toccanti momenti di condivisione della propria vita. Presenti e partecipi alla discussione con il racconto della loro esperienza di crescita maturata grazie allo sport, il capitano del Santarcangelo Calcio Daniele Dalla Bona, con i compagni di squadra, Elia Bastianoni, Mattia Broli, Andrea Bondioli e Leonardo Maloku. Molto coinvolti gli alunni che hanno seguito con attenzione sia la proposta del materiale didattico e dei contenuti multimediali, sia le esperienze condivise dagli intervenuti, partecipando con domande e racconti personali che hanno arricchito la mattinata d’incontro e dibattito.

Share Now

Related Post