Onda Pesarese – Virtus Romagna 0-2

ONDA PESARESE: Moroni, Ciamaglia, Errighi, Marcucci, Murug, Venerandi (1’st Stafoggia), Fabi, Oliva, Jimenez (31’st Capriotti), Esposito, Ferrante. A disp. Fattorusso. All. Daniele Orazi.

VIRTUS ROMAGNA: Citta, Omicini (44’st Campedelli), Stefanoni, Benvenuti, Gori, Muccioli, Calia (11’st Franco), Mancarella, Cabrera (24’st Baldassarri), Gaburro, Cinti Elisa (27’pt Zinelli). All. Giancarlo Carnevali.

Arbitro: Ierbolino di Pesaro.

Reti: 35’st e 41′ st Baldassarri.

Con la doppietta di Baldassarri la Virtus Romagna passa sul pesante campo dell’Onda Pesarese. Pallino del gioco sempre in mano alle romagnole, la carrellata di occasioni ha inizio al 20′ con Gaburro: diagonale che termina a fil di palo. Al 27′ si infortuna Cinti al suo posto Zinelli ed è proprio la neoentrata al 31′ a spedire di poco alto, mentre al 42′ è Cabrera che trova sulla propria strada una reattiva Moroni. Si passa alla ripresa e il copione non muta. Al 14′ nuovamente pericolosa la Virtus Romagna, questa volta con Calia, che si vede respingere la conclusione ravvicinata dall’estremo pesarese. Al 16′ da calcio piazzato è Zinelli a spedire di poco sopra il montante, mentre al 24′ Gaburro cerca l’angolino basso ma trova il legno. Al 35′ vantaggio della Virtus Romagna: Mancarella mette al centro un invitante pallone per la neoentrata Baldassarri che si porta la sfera sul destro e colpisce a rete. Al 41′ il raddoppio: cross basso di Mancarella, sponda di Franco per Baldassarri (prima doppietta stagionale per l’attaccante gialloblu) ed è due a zero. Prossima sfida per la Virtus Romagna domenica 13 novembre ore 14.30 contro il Parma Calcio al Valentino Mazzola.

 

Share Now

Related Post