1° Torneo Festa dello Sport di Pisignano U17

 

Il Santarcangelo cede di misura la prima partita contro l’Imolese apparsa più pronta dal punta di vista fisico ma tiene comunque bene il campo nella gara d’esordio della stagione.

Pronti via il Santarcangelo soffre la pressione avversaria ma al 4’ passa in vantaggio con Iadevaio che ruba palla sulla corsia di destra, si accentra e dalla mezzaluna fredda il portiere avversario con una palla all’angolino. Un solo giro di lancette e l’Imolese pareggia: punizione dal vertice destro dell’area e parabola di Sabbatini che si infila all’incrocio. L’imolese tiene in mano il pallino del gioco e passa in vantaggio al 15’: palla conquistata a centrocampo su rinvio di Sturniolo, Martella entra in area, salta due difensori e sigla il 2-1. Il Santarcangelo non ci sta e al 34’ con Novelli, servito da un perfetto filtrante di Barbiani, sfiora il pari mandando a lato di un soffio.

Gara 2 Santarcangelo – Classe (3-1 Ravaglia, Soldati, Benvenuti)
Nella seconda gara, il Santarcangelo incrocia gli scarpini con la Juniores del Classe, sconfitta per 1-0 dal Ravenna nella prima partita.

Il Santarcangelo s’impone per 3-1 al termine di una gara controllata agevolmente dai ragazzi di Manzaroli. Primo gol al 10’ su rigore concesso dall’arbitro:

Salvini serve Ravaglia che entra in area e viene steso da un difensore biancorosso; sul dischetto va lo stesso Ravaglia che non sbaglia. Raddoppio al 21’ con Soldati che al volo finalizza al meglio un cross dalla destra di Ravaglia. Al minuto 31 il Santarcangelo cala il tris con Benvenuti che intercetta il rilancio del portiere del Classe e lo trafigge con un preciso diagonale. Sui titoli di coda c’è tempo per il gol del Classe che fissa il risultato sul definitivo 3-1.

 

 

Share Now

Related Post